SANT’ANGELO DI BROLO – Cerimonia di premiazione della 2ª edizione del concorso ”Poesia da tutti i cieli”


ignazio Miraglia legge la motivazione della targa al Sindaco, al centro, da parte di Samideano Giuseppe Campolo a destra.

da sinistra a destra Carmel Mallia, famoso poeta maltese, vincitore del premio Poesia da tutti i cieli, il Sindaco Basilio Caruso lo scrittore Giuseppe Campolo.

Si è tenuta nel teatro comunale di Sant’Angelo di Brolo, proclamata l’anno scorso “Città esperantista”, la cerimonia di premiazione della seconda edizione del concorso “Poesia da tutti i cieli”, organizzato, con il patrocinio del Comune e della Fei (Federazione Esperantista Italiana), dal suo ideatore, il messinese Giuseppe Campolo, giornalista e scrittore, e diffuso in tutto il mondo attraverso i canali esperantisti, al fine di trasmettere messaggi di amore per la poesia e per la libertà delle genti, idea fondante dell’Esperanto. Al premio, che si inserisce nei <Concorsi di Samideano> (http://www.iconcorsidisamideano.altervista.org/Esitosecondaedizione.html), hanno partecipato anche quest’anno numerosi poeti con liriche in italiano e in esperanto.

Dopo il saluto del Sindaco, Basilio Caruso, che ha confermato la sua disponibilità a continuare a sostenere l’iniziativa perché convinto che la cultura è un validissimo strumento di progresso, è intervenuta la prof. Anna Maria Crisafulli Sartori, presidente della Giuria, che ha sottolineato come i poeti e gli esperantisti abbiano in comune ideali che attraversano tutti i Continenti: la fede nell’arte e la speranza in un mondo migliore. Lo speaker, nella persona del poeta Ignazio Miraglia, ha quindi presentato gli altri membri: Giuseppe Campolo (Messina), Renato Corsetti (Roma), Amerigo Iannacone (Isernia), Ella Imbalzano Amoroso (Messina), Carlo Minnaja (Padova), Luigia Oberrauch Madella (Parma), Nicolino Rossi (Napoli), Nicola Ruggiero (Islanda).

La prof. Ella Imbalzano ha indicato, poi, attraverso una puntuale analisi, le linee comuni delle liriche entrate in finale e pubblicate in un’antologia (ed. Eva), riconducibili principalmente alla ricchezza della metafora nonché ad una varietà di Samideano consegna la targa alla giornalista Anna Maria Crisafulli Sartori, Presidente della Giuria del Premioforme espressive utilizzate dai poeti per trasmettere messaggi sublimi. All’intervento dell’esperantista Amerigo Iannacone, che ha portato il saluto della Fei, è seguito quello di Giuseppe Campolo, che ha invitato i Santangelesi a partecipare sempre più numerosi ai corsi di esperanto, assicurando loro la propria assistenza nello studio di questa lingua trans-nazionale che attualmente egli insegna nelle scuole e ad allievi di ogni età in un corso in rete. Sono stati, quindi, consegnati i riconoscimenti ai vincitori.

Queste le liriche premiate: Primo premio a “Balado pri poeto” di Carmel Mallia (Ħaż-Żabbar- Malta/Malto); secondo premio a “E si torna a casa” di Teresa Riccobono Nicoli (Palermo); terzo premio a “Dietro la porta” di Carmelo Di Stefano (Modica – Ragusa); premio della Fei per la migliore poesia in Esperanto a “Mia ŝirmej’” di Vilain Pascal (Taradeau – Francio); premio speciale Samideano per la poesia più originale ad “A come agosto” di Fortunata Pizzi (Reggio Calabria); premio speciale della Giuria a “Nocchiere di gondola celeste” di Laura Ficco (Assemini – Cagliari); premio speciale Edizioni Eva a “Strenna” di Giuseppe Napolitano (Formia – Latina). Una targa è stata consegnata da Samdeano, unitamente al Sindaco, al primo esperantista di Sant’Angelo: Paola Caruso. E infine, Campolo, alias Samideano, ha voluto consegnare una targa alla presidente della Giuria e una targa al Sindaco Basilio Caruso.

CAPO D’ORLANDO – 1° Memorial Riccardo Crimi a cura del Fiat 500 Club Italia dei Nebrodi


Fiat 500 Club

A due anni dalla scomparsa del Sig. Riccardo Crimi un grande appassionato 500tista, Il Fiat 500 Club Italia Coordinamento dei Nebrodi in collaborazione con la famiglia Crimi ha deciso di organizzare questo primo memorial. L’iscrizione è gratuita. Saranno ammesse massimo 60 vetture. L’iscrizioni esclusivamente per contatto telefonico entro il 20 Ottobre 2015 al 328.8993649 oppure al 380.1329952 (Antonio Mirenda). Evento riservato alle Fiat 500 d’epoca e auto storiche. Le auto partecipanti devono essere conformi al codice della strada. L’organizzazione declina ogni responsabilità prima, durante e dopo la manifestazione. Il Programma potrebbe subire variazioni.

Programma:

Domenica 25 Ottobre 2015 Capo D’Orlando
Ore 8:00: Iscrizione e colazione offerta dalla Fam. Crimi presso ” Contrada Malvicino 1 Capo D’Orlando”;
Ore 10:30: Sfilata verso “Contrada San Martino” saluto memoriale a Riccardo Crimi;
Ore 11:30: Arrivo con sosta dei veicoli in piazza “Matteotti”, sfilata per le vie del paese.
Ore 13:00: Pranzo al ristorante “Villa Bagnoli” e saluti finali.

SANT’AGATA MILITELLO – 5° Maratonina dei Nebrodi, Memorial Finanziere Maurizio Gorgone, Vittima del Dovere


1

L’associazione sportiva dilettantistica Atletica Nebrodi, con il patrocinio del Comune di Sant’Agata Militello, con la collaborazione della FIDAL e dell’Associazione Nazionale le Vittime del Dovere d’Italia, organizzano, per il giorno 25 ottobre 2015, la “5^ Maratonina dei Nebrodi, memorial Finanziere Maurizio Gorgone, Vittima del Dovere” – corsa su strada di Km 21,097. Alla manifestazione, valida come 6^ prova del 14° Grand Prix Regionale di Maratonine Senior/Master M/F,potranno partecipare tutte le società e gli atleti in regola con il tesseramento FIDAL per l’anno 2015, nonché tutti i tesserati ad un Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI e convenzionato con la Fidal. Questi ultimi non verranno inseriti nella Classifica Generale, bensì verrà stilato un elenco di arrivati al traguardo con l’indicazione del tempo impiegato, come prevede il Regolamento Organico.

1. Alla gara possono partecipare:
– Tutti gli atleti maggiorenni (devono aver compiuto alla data della manifestazione il 18° anno di età) in possesso di tessera FIDAL settore Senior/Master;
– I tesserati con Ente di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI in regola con il tesseramento 2015 con le modalità previste dalla convezione tra EPS e FIDAL. L’iscrizione è subordinata alla presentazione della propria tessera EPS e Certificato Medico Agonistico per Atletica Leggera;
– Gli atleti italiani in possesso di RUNCARD nominativa, limitatamente alle persone che abbiano un’età minima di 20 anni, sottoscrivibile on-line sul sito della FIDAL, abbinata a certificato medico d’idoneità agonistica specifico per l’atletica leggera.
– Gli atleti in handbike appartenenti ad associazioni e società sportive.

2. Iscrizioni:
Si accettano iscrizioni a firma del Presidente di società o Legale rappresentante delegato, possibilmente in maniera cumulativa, (scritti in stampatello in modo chiaro e leggibile usando il modulo di iscrizione allegato) e dovranno contenere: numero di tessera, cognome, nome, anno di nascita e categoria di ciascun atleta, da spedire via email: nebrodi@tds-live.com oppure fax 0952937008 entro le ore 24.00 di Mercoledì 21 ottobre 2015. La quota di partecipazione è di Euro 9,00 (nove). Oltre il termine previsto e fino a sabato 24 ottobre alle ore 12.00, il costo dell’iscrizione e di Euro 12,00 (dodici) ad atleta; in tal caso l’organizzazione non garantisce il pacco gara. Non verranno accettate, per nessuna ragione, iscrizioni il giorno della gara.

La manifestazione sarà controllata dal Gruppo Giudici di Gara della FIDAL. Ad ogni atleta sarà consegnato un chip elettronico che dovrà indossare durante la gara e restituire all’arrivo. L’omessa consegna del chip comporterà un addebito di € 18,00 che ci riserveremo di chiedere in un secondo momento. I concorrenti non potranno manomettere o ridurre i pettorali di gara, occultando diciture o simboli. Gli atleti che non si atterranno a tale norma saranno squalificati.

3. Ritiro pettorali e pacco gara: il ritrovo è previsto alle ore 08,00 in Piazza Francesco Crispi dove avverrà la partenza e l’arrivo. Il via sarà dato alle ore 09,30. I pettorali potranno essere ritirati da un responsabile della società, in maniera cumulativa, sabato 24 ottobre dalle ore 19,00 alle ore 20,00 e domenica 26 ottobre dalle ore 08,00 alle ore 09,00. A fine gara verrà consegnata la medaglia ricordo della manifestazione ed il pacco gara, inoltre, è previsto un ristoro per tutti i partecipanti.

4. Percorso: Circuito cittadino, interamente chiuso al traffico, da ripetere tre volte per complessivi 21,097 Km.

5. Premiazioni: saranno premiati: i primi tre classificati di ciascuna categoria FIDAL M/F; i primi sei atleti M/F che taglieranno il traguardo appartenenti agli Enti di Promozione Sportiva. Sarà stilata, inoltre, una classifica separata per gli atleti appartenenti alle Forze Armate, alle Forze di Polizia e al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco (i quali all’atto dell’iscrizione dovranno indicare il grado ed il reparto di appartenenza) e saranno premiati i primi tre classificati M/F.

Per ulteriori informazioni: ✆
338 4150000 ✉
atleticanebrodi@gmail.com

TORTORICI – Festeggiamenti in onore di San Giuseppe (c/da Masugna)


Parrocchia San Giuseppe

Nei giorni 17 e 18 ottobre 2015, si svolgeranno, in contrada Masugna a Tortorici, i solenni festeggiamenti in onore di San Giuseppe. Qui di seguito troverete le parole che il parroco don Benedetto Lupica ha voluto rivolgere ai propri parrocchiani per l’occasione della festa:

Carissimi amici, anche quest’anno ritorna particolarmente gradito l’appuntamento con la festa in onore di S. Giuseppe, venerato ed invocato da secoli nella vetusta chiesa di Masugna. Egli è stato prescelto nel progetto di Dio per essere custode del Salvatore e per divenire modello di una fede matura e generosa che sa mettere al primo posto la volontà di Dio; per questo la Chiesa riconosce nello sposo purissimo della Santa Vergine il suo patrono e non smette di rivolgersi a lui per implorarne la liberazione dal male, il coraggio nella testimonianza, la fedeltà alle promesse di Dio. Al glorioso patriarca affidiamo le famiglie della nostra parrocchia, i giovani, i bambini, le persone sole e gli ammalati: su tutti scenda la benedizione del Signore e la festa che ci apprestiamo a celebrare sia per ciascuno il segno della grande gioia promessa ai “servi buoni e fedeli” che sanno accogliere nella loro vita la novità di Cristo. Buona festa!
Don Benedetto Lupica

SANT’AGATA MILITELLO – La Pro Loco Agatirno incontra l’amministrazione comunale


Incontro Pro Loco

Questa mattina una rappresentanza della Pro Loco Agatirno di Sant’Agata Militello si è incontrata con l’amministrazione comunale al fine di concordare la realizzazione di un convegno per il 50° anniversario della propria costituzione, che si terrà nel prossimo mese di Novembre nella Sala dei Principi del Castello Gallego. Erano presenti per l’amministrazione: il sindaco dott. Carmelo Sottile, gli assessori Nino Testa e Maria Carmela Trovato e la dirigente comunale dott.ssa Angela Cappello; per la Pro Loco Agatirno: il Presidente Pippo Natoli, il segretario Andrea Sturniolo, il consigliere Massimo Morello e la nuova socia Simona Orlando.

SANT’AGATA MILITELLO – Raccolta solidale di materiale didattico a cura dell’Associazione Agorà


Raccolta materiale didattico 2015

“Il senso morale di una società si misura su ciò che fa per i suoi bambini”

L’Associazione Agorà, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Marconi e l’Istituto Comprensivo Cesareo, ha deciso di organizzare una RACCOLTA SOLIDALE DI MATERIALE DIDATTICO da destinare ai bambini e adolescenti di famiglie in difficoltà economica di Sant’Agata Militello. La raccolta sarà effettuata con modalità simili a quelle del “Banco Alimentare“: la gente recandosi in una delle attività aderenti all’iniziativa, riceverà un foglietto informativo contenente la lista dei prodotti richiesti e che ognuno di loro liberamente potrà acquistare: penne (qualsiasi colore), penne cancellabili (qualsiasi colore), matite, gomme, quaderni (a righe e a quadri), colori (a matita ed acquerelli), pennarelli, album da disegno, acquerelli, colla, righe e squadre; compassi; zaini; astucci; grembiuli; temperini; copertine per quadernoni; calcolatrici; vocabolari; dizionari ed ogni altro strumento utilizzabile in ambito scolastico.

L’iniziativa avrà inizio il 5 Ottobre e si concluderà il 25 Ottobre 2015. Una volta acquistato il materiale didattico questo verrà lasciato direttamente nei diversi punti di raccolta aderenti all’iniziativa e saranno poi gli stessi ragazzi dell’associazione a provvedere a raccoglierlo di volta in volta. Presso la nostra sede sociale sita nella ex scuola elementare di Torrecandele verrà attivato un punto di raccolta permanente tutti i venerdì pomeriggio dalle 18.00 alle 20.00.

Le cartolibrerie e le edicole aderenti al progetto si impegneranno a promuovere la lista dei prodotti acquistabili per i ragazzi. Una volta conclusa l’iniziativa, tutto il materiale didattico verrà consegnato alle scuole che hanno aderito al progetto e saranno gli stessi dirigenti, nelle settimane successive, a distribuirlo agli alunni con difficoltà economica dei propri istituti.

“Con questa nuova iniziativa – dichiarano i ragazzi dell’Associazione Agorà – si vorrebbero aiutare concretamente tutte quelle famiglie con difficoltà economiche e che molto spesso si ritrovano a privare i propri figli di qualcosa che potrebbe essere utile alla loro crescita culturale e personale. Sappiamo bene infatti che per molte famiglie anche il materiale per la scuola è una spesa non indifferente“.

“Desideriamo rivolgere un appello – continuano i ragazzi dell’Associazione Agorà – non solo ai santagatesi, ma anche alle diverse associazioni, scuole, parrocchie ed attività commerciali operanti nel nostro territorio comunale che potranno aderire al nostro progetto dando, in prima persona, un sostegno concreto a chi vive il disagio della crisi economica. Non sappiamo come risponderanno i santagatesi a questa iniziativa – concludono i ragazzi – pertanto l’unica cosa su cui possiamo confidare è la loro generosità, ricordandovi che i bambini da aiutare sono i cittadini di domani e che il diritto allo studio passa anche per queste piccole cose. 

Per ulteriori informazioni è possibile consultare la pagina facebook ufficiale dell’Associazione Agorà, il nostro sito internet al seguente indirizzo: https://associazioneagoraweb.wordpress.com/ o inviandoci un e-mail(associazioneagoraweb@gmail.com)

Questo slideshow richiede JavaScript.

SANT’AGATA MILITELLO – Rinnovato il direttivo della Pro Loco Agatirno


11111

Giorno 29 Settembre 2015 si è riunita l’assemblea dei soci per il rinnovo del Consiglio Direttivo. Dall’esito della votazione sono risultati eletti i seguenti soci: Pippo Natoli (Presidente), Giuseppe Spignola (Vice – Presidente), Andrea Sturniolo (Segretario), Massimo Morello e Filippo Lo Bianco. Tantissimi sono i progetti che i soci della Pro Loco intendono portare avanti e su cui già stanno lavorando da diversi mesi insieme ad altre realtà del comprensorio nebroideo.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 75 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: