SANTO STEFANO DI CAMASTRA – Importante incontro delle Pro Loco del comprensorio (1 Marzo 2015)


Santo Stefano di Camastra_777-04-30-47-4889

Domenica 1 marzo 2015, la PRO LOCO AGATIRNO di Sant’Agata Militello parteciperà ad un importante incontro che si svolgerà a Santo Stefano di Camastra e che vedrà la partecipazione dei rappresentanti delle diverse Pro-Loco provenienti dall’area nebroidea e da quella madonita. L’appuntamento, fissato per le ore 11.00, sarà ospitato all’interno della cornice ottocentesca di Palazzo Armao. L’incontro, che è stato promosso da Gaetano Russo, vice-presidente della Pro-Loco di Mistretta, ha come obiettivo quello di creare un Consorzio tra i vari enti dei due territori per la proposizione di strategie di sviluppo comuni.

SAN MARCO D’ALUNZIO – Discussione delle tesi di laurea dell’Accademia di Belle Arti “Leonardo Da Vinci”


manifesto lauree

Sabato 28 febbraio 2015 alle ore 16.30, nel Palazzo dei Congressi e degli Eventi Margherita di Navarra, si svolgerà la cerimonia di laurea dell’Accademia di Belle Arti “Leonardo Da Vinci” di Capo d’Orlando. Per il secondo anno, dopo il primo incontro realizzato nel Museo della Cultura e delle Arti Figurative Bizantine e Normanne, con la discussione delle tesi e consegna delle lauree a due studentesse dell’Accademia di Belle Arti di Capo d’Orlando alla presenza del presidente del Parco dei Nebrodi dott. G. Antoci, San Marco è ancora interprete di questo pregevole avvenimento.

Anche questa volta il Presidente dell’Accademia Prof. Gaetano Mannelli, per la consegna delle lauree, ha ricercato una location che rispondesse ai requisiti di luogo storico- artistico- architettonico- culturale. Quale posto più indovinato della Sala dei Congressi e degli Eventi Margherita di Navarra, ex convento benedettiniano, intitolato alla Regina Margherita di Navarra, moglie del re di Sicilia Guglielmo I detto il Malo e madre di Guglielmo II detto il Buono, fondatrice del monastero. La tradizione narra, che nell’anno 1174 la regina Margherita recandosi al Monastero di Maniace, da lei finanziato, oggi Ducea Nelson, mentre era di passaggio a San Marco dovette qui fermarsi a causa di un violentissimo temporale alloggiando nel grande Castello Normanno. Delle “bizzoche” suore, così come cita il Meli nel suo libro “Istoria antica e moderna della città di San Marco”, le si avvicinarono per pregarla di costruire anche per loro un monastero. La regina accolse con gioia la richiesta e ne finanziò la costruzione dedicandolo al SS. Salvatore e arricchendolo di molti beni, confermati anche dal re Federico II di Svevia, lo Stupor Mundi, nel 1221. Le suore benedettine di clausura, per rendere il Monastero ancora più sontuoso, fecero costruire nel 1660 l’attuale chiesa, ricca di statue, fregi, decori della scuola serpottiana, affreschi e opere lignee, con un portale barocco realizzato dagli abili lapicidi aluntini, che ne fanno uno dei monumenti più belli del centro aluntino.

La cerimonia vedrà protagonisti otto allievi che coroneranno il loro percorso di studi con la discussione delle tesi di laurea e l’esposizione dei loro lavori. I laureandi sono: Davide Benedetto, Giuseppa Galati Rando, Concetta Immorlica, Alex Manera, Chiara Martelli, Doriana Pruiti, Gianluca Sorbera, Chiara Sturniolo. I lavori degli studenti rimarranno esposti nella Sala Margherita di Navarra C/da Badia dal 28 febbraio al 10 marzo 2015 e potranno essere visionati tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 chiamando al numero telefonico 0941797339. La Cultura che sposa la Cultura, matrimonio felice e duraturo.

I migliori auguri dal Comune di San Marco d’Alunzio ai giovani addottorati  che, possano ricevere  dalle quattro Virtù custodite all’interno della Chiesa del SS. Salvatore – Carità, Fede, Prudenza, Sapienza – un principio fortunato per  intraprendere il cammino che porta alla conoscenza, la diffusione e la salvaguardia del patrimonio culturale

SAN MARCO D’ALUNZIO 2500 ANNI DI ARTE E CULTURA

Per info: San Marco Turismo Palazzo Meli – via Aluntina – tel. 0941797339

www.sanmarco-turismo.it – info@sanmarco-turismo.it

 Donatella Castrovinci

SANT’AGATA MILITELLO – Cerimonia di inaugurazione della Stele dedicata a Salvo D’Acquisto


11018891_1080305915328667_4821263104200567084_n

 

Giorno 7 Marzo 2015, si terrà la cerimonia di inaugurazione della Stele dedicata all’Eroe v. Brig. SALVO D’ACQUISTO, Medaglia d’Oro al Valor Militare, a cura dell’Associazione Nazionale Carabinieri. L’opera è stata collocata davanti all’ingresso della Caserma dei Carabinieri di Sant’Agata Militello. La cerimonia, che avrà inizio con un breve corteo, proseguirà con l’onore dei caduti, la Benedizione della lapide da parte di don Benedetto Lupica, la lettura di una poesia di Teresa Vadalà Fierro dal titolo “Semplicemente Eroe” e una breve esibizione del Coro dell’Istituto Comprensivo di Sant’Agata Militello.

TORRENOVA – 10 anni di eventi e manifestazioni a cura dell’Associazione Pro Familia


Torrenova

 

Il 2015 è un anno particolare per l’Associazione Pro- Familia. Ricorre infatti il decennnale dalla fondazione della stessa, il lontano 17 settembre del 2005. Per celebrare la ricorrenza, e per organizzare al meglio ogni singolo evento, l’Associazione Pro Familia, con il patrocinio del Comune di Torrenova e di circa 90 attività commerciali, ha allestito un cartellone di iniziative socio – culturali e ricreative che interesseranno l’intero anno. Si comincerà sabato 14, e domenica 15 marzo con una raccolta fondi a sostegno del NEUROBLASTOMA, un tumore che colpisce il sistema nervoso dei bambini in età infantile; le piazze torrenovesi saranno invase da  tante uova pasqua, e con un contributo minimo di 10 Euro si potrà cercare di sostenere la ricerca  volta a debellare questa terribile malattia che colpisce i piccoli, i più indifesi. Altra iniziativa di rilevanza sociale promossa per questo nuovo anno, è l’adozione a distanza, sostenendo i progetti e le iniziative di Save the Children. Con soli 25 euro al mese, sarà possibile adottare un bimbo a distanza. L’associazione  Pro – Familia ha attivato l’iter, che sarà ultimato nei prossimi giorni, per l’adozione di un bambino africano. Domenica 10 maggio sarà la volta della classica biciclettata per tutte le famiglie torrenovesi e per i più piccoli, che si svolgerà presso le strade della cittadina. I giorni 29, 30 e 31 maggio saranno dedicati alla spiritualità ed al pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo. Il mese di giungo aprirà le danze ad una serie di grandi eventi che sono il preludio di un fine anno esaltante: un talent dedicato ai piccoli di età compresa tra i 5 e i 10 anni dal titolo “10 E LODE”. Il mese di Agosto sarà dedicato al teatro con la rappresentazione teatrale messa in scena dal gruppo adulti dell’Associazione Pro – Familia, con la grande” Corrida Torrenovese” giunta ormai alla ottava edizione, e con la seconda edizione della “Festa di Sicilia” che coinvolgerà la contrada Rosmarino. L’Evento più atteso avrà luogo il 17 settembre, con la manifestazione denominata “Buon Compleanno Pro – Familia….10 anni!!!”; una serata all’insegna del divertimento e dei grandi festeggiamenti il cui programma resta top secret, ma che certamente rappresenterà una grande e gradita sorpresa per tutta la comunità. Il mese di Ottobre vedrà invece la riproposizione della terza edizione della gara denominata “Balla e Incanta i Nebrodi”. Dicembre si caratterizzerà per l’ormai tradizionale Borgo di Natale con rappresentazione degli antichi mestieri, e con l’arrivo di un’altra novità: Il Mercante in Fiera, che si preannuncia esilarante e ricco di tante sorprese e ricchi premi. Che dire…un 2015 straordinario!!! Buon compleanno Pro – Familia….e…ad maiora!!!

“CHOCOLATE” a cura della Pro Loco Agatirno di Sant’Agata Militello (5-8 marzo 2015)


Chocolate

La Pro Loco Agatirno di Sant’Agata Militello, nell’occasione del 50° anniversario della sua fondazione, organizza “CHOCOLATE”, una mostra/laboratorio con vendita di prodotti artigianali di importanti maestri cioccolatieri. L’evento, che avrà luogo dal 5 all’8 marzo in Piazza Crispi di fronte al Castello Gallego, si concluderà con l’estrazione di una scultura di cioccolato a forma di sirena. Sponsor ufficiali della manifestazione: Amata Assicurazioni, Aviva e Fondazione Mancuso Onlus.

SANT’AGATA MILITELLO – “Due dozzine di rose scarlatte”, spettacolo di beneficenza al Teatro Aurora


due dozzine di rose scarlatte

Giorno 6 Marzo 2015, alle ore 21.00, presso il teatro “Aurora” di Sant’Agata di Militello verrà rappresentato lo spettacolo teatrale “Due dozzine di rose scarlatte” capolavoro classico del teatro italiano. A proporlo il gruppo “I love Pino”, col patrocinio del comune di Sant’Agata di Militello. In scena la produzione artistica “Piccola bottega dell’arte” diretta da Silvano Luca (anche regista dello spettacolo). La serata è stata promossa con l’intento di raccogliere fondi da destinare al nosocomio santagatese e magari finanziare l’acquisto di piccole apparecchiature che possano tornare utili all’intera comunità dei Nebrodi.

Per ulteriori informazioni sullo spettacolo potete collegarvi alla pagina facebook di “Pino Il Pulmino o alla segreteria della produzione artistica al numero 333 8248035.

 ***********************

Lo spettacolo – Un classico della commedia degli equivoci, un intramontabile successo di umorismo raffinato e di sensualità galante e discreta ovvero , “Due dozzine di rose scarlatte”, interpretato dagli applauditi Silvano Luca  e Chiara Sirna, che hanno consolidato il loro affiatamento in palcoscenico nei sei  anni di repliche, premiate da straordinario successo in ormai tutto il Meridione d’Italia  con gli spettacoli  “Un milione di milioni al secondo, “L’arte della beffa” e non solo. Completano il cast  Angelo Fausto Napoli  (già premio nazionale “G. Di Bernardo” miglior attore non protagonista ) e Stefania Vasi. La regia è dello stesso Silvano Luca. Scritto nel 1936 da Aldo De Benedetti per Vittorio De Sica e Giuditta Rissone, “Due dozzine di rose scarlatte” è una di quelle pièce argute ed eleganti in cui il gioco delle coppie si mostra come un imprescindibile motore narrativo, un testo umoristico e brillante che funziona da più di settant’anni e che è uno dei più rappresentati in Italia. In un matrimonio fin troppo fedele, la moglie – forse trascurata – comincia a sentire voglia di evasione e organizza un viaggio da sola, il marito – complice l’amico avvocato – ne approfitta per tentare di avvicinare una bella contessa inviando due dozzine di rose scarlatte con lo pseudonimo “mistero”. Ma il mazzo per errore arriverà alla moglie. … ed allora ……..

CAPO D’ORLANDO – Lombardo e Zampolli convocati dalla Federazione Italiana Pallacanestro


Lombardo

Grande soddisfazione in casa ASD Sicily Basketball Academy, l’associazione che da ben 11 anni organizza il 3on3 Capo d’Orlando Basketball Tournament, nelle ultime edizioni griffato Trofeo Irritec. La Federazione Italiana Pallacanestro – Settore Squadre Nazionali con comunicato n. 47 ha diramato le convocazioni per il raduno e il trial per la definizione della Rappresentativa Nazionale 3×3 Senior/Maschile che parteciperà ai Giochi Europei in programma a Baku (Azerbaigian) dal 20 al 27 giugno 2015.

ZampolliNella lista dei 32 atleti figurano anche Giuseppe Lombardo e Gionata Zampolli, due tra i migliori giocatori della manifestazione orlandina di streetball e tra i pochi a poter vantare di averla vinta in più occasioni. Il raduno si svolgerà a Rimini Fiera dal 6 all’8 marzo 2015, negli stessi giorni in cui si svolgeranno anche le finali di Coppa Italia dei campionati della Lega Nazionale Pallacanestro. Grande soddisfazione dunque per l’associazione guidata da Gianluca Paparone e Benedetto Manasseri, che sono già al lavoro per l’edizione dell’agosto 2015 che sarà ricca di tante novità.

UFFICIO STAMPA
Sicily Basketball Academy A.S.D.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 71 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: