Capo d’Orlando. Adunanza agrotecnici I.P.S. per l’Agricoltura: si sono ritrovati dopo 38 anni


Ci son voluti ben 38 anni prima che la “diana” tornasse a suonare per i 29 “eroi-ma-non-troppo” del quinto anno dell’Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura di Capo d’Orlando diplomatisi nell’anno scolastico 1979-80. La “rimpatriata”, da tempo pensata e programmata da Giuseppe Siragusano, ha avuto la tanto sognata apoteosi la sera del 1. Giugno scorso al ristorante “La Baja Verde” della Città del Capo davanti un ricco menu di manicaretti che sapevano di Mar Tirreno goduria per le papille gustative di “agrotecnici” Rosa & Celesti che, nell’euforia del momento, facevano a gara a supplicare l’ineluttabile divenire della vita: “Tempo, fermati… voltati indietro, facci risuonare nelle orecchie la diana che ci ha accompagnati e sostenuti nelle nostre giovanili goliardie…!”. Per una sera quella campanella, alla vista ti tanti volti conosciuti e visti crescere, commossa, è tornata a squillare accompagnata dal canto di flessuose sirene che popolano le Isole Eolie. E fu miracolo festeggiato con le mille “bollicine” che, fresche, rallegravano le ugole della “fracassona” compagnia.

Così, tra un “boccone” e l’altro; tra una “pacca sulle spalle” e l’altra; tra canti e inevitabili amarcord i 29 mai rassegnati goliardi si sono salutati con l’impegno di rivedersi e ritrovarsi. Si ripeterà il miracolo di “San Giuseppe Siragusano?” Boh. Intanto, con gli inevitabili lucciconi, lentamente Maria Adriano, Enzo Agostino, Vincenzo Algeri, Melina Anastasi, Bonfiglio Domenico, Calogero Carcione, Faranda Giuseppe, Carmelo Giuffrida, Guadara Rita, Giuseppe Gullà, Teresa Mancuso, Tina Messina, Carmelina Migliore, Maria Muscarà, Giuseppe Paterniti, Giovanni Pruiti, Giovanni Ricciardello, Valeria Ricciardi, Carmelo Ridolfo, Giuseppe Rizzo, Maria Russo, Giuseppe Siragusano, Carmela Stancampiano, Giovanna Stancampiano, Carmelo Sutera, Sarina Torre e Matilde Zingales uno dopo l’altra si sono lasciati alle spalle le luci della “Baja Verde”. Lontano l’eco dei canti delle sirene eoliane…!
NINO VICARIO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...