TORRENOVA – Inaugurata la stele in ricordo del Finanziere Maurizio Gorgone


89

Domenica 12 giugno 2016 alle ore 10.00 a Torrenova è stata inaugurata una Stele in ricordo del Fin. Maurizio Gorgone a 25° anni dalla sua morte, avvenuta a Rizziconi il 31 Maggio 1991, durante un servizio di pattugliamento.

Alla cerimonia, organizzata dall’Amministrazione comunale di Torrenova e dall’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, Sezione di Sant’Agata Militello, erano presenti oltre ad una folta rappresentanza di cittadini tra i quali il M.A. Cav. Carmelo Giuliano, il Sindaco di TorrenovaSalvatore Castrovinci, il vice sindaco Ennio Esposito, il Presidente del Consiglio Massimiliano Corpina, gli Assessori Comunali Salvatore Civello, Salvatore Rubino e una ampia rappresentanza di soci della Sezione A.N.F.I. di Sant’Agata Militello insieme alle loro mogli.

Erano presenti, altresì, il Vice Questore Aggiunto dott. Daniele Manganaro, Dirigente del Commissariato di Sant’Agata Militello, il coordinatore provinciale della FAI Antiracket Giuseppe Foti, il M. A. Filippo Battaglia della Compagnia dei Carabinieri di23 Sant’Agata Militello, il personale della Capitaneria di Porto di Sant’Agata Militello, l’Ispettore Umberto Cafarelli vice comandante della Polizia Municipale di Torrenova; il Ten. Alessio AlvinoComandante della Tenenza della Guardia di Finanza di Sant’Agata Militello, che ha portato il suo personale saluto e quello del Col. Claudio Bolognese Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Messina, il S.Ten. Riccardo Curasi’ Presidente dell’associazione sportiva Atletica Nebrodi, i rappresentanti dell’U.N.U.C.I. capitanati dal Ten. Salvatore Caputo, l’Associazione Nazionale Carabinieri con il presidente Lgt. Stefano Milia e l’Associazione Nazionale Polizia di Stato con il delegato di zona Ispettore Capo Angelo Pirrotta.

La cerimonia si è aperta con la scopertura della targa da parte della signora Valore Rosaria madre del Fin. Maurizio Gorgone; subito dopo c’è stata la benedizione da parte del Sacerdote Padre Nino Culo’.

Dopo aver depositato una corona d’alloro ci sono stati gli interventi del sindaco Salvatore Castrovinci, del presidente dell’Atletica Nebrodi S.Ten. Riccardo Curasì, del Ten. Alessio Alvino e del Presidente dell’A.N.F.I. di Sant’Agata Militello S.Ten. Giuseppe Sturniolo che ha ricordato il Fin. Maurizio Gorgone e i colleghi Brig. Antonio Amore, il Fin. Giuseppe Attanasio ed il Fin. Pierpaolo Gugliandolo, scomparsi in quel tragico incidente stradale.

La cerimonia si è conclusa con l’esecuzione del silenzio a cura del trombettista Guglielmo Inferrera, la Lettura della Preghiera del Finanziere a cura del Vice Presidente della Sezione ANFI Lgt Carmelo Urso e con la deposizione di un omaggio floreale da parte dell’Amministrazione Comunale e dell’associazione sportiva Atletica Nebrodi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...