Militello Rosmarino, presentato il libro “A quelli che verranno” di Enzo Sanfilippo



Copertina Enzo Sanfilippo - Copia (2)

Militello Rosmarino – E’ stato presentato giovedì sera, presso la Chiesa del Rosario in Piazza Lodato, il libro “A quelli che verranno”, opera postuma, di Enzo Sanfilippo.

11924770_611213558981809_4639982452740632765_n

Sono intervenuti il Sindaco di Militello Rosmarino Avv. Calogero Lo Re, il Presidente del Consiglio del Comune di Alcara Li Fusi Carlo Vitale, il pittore John Picking, il consigliere regionale della lombardia Dott. Nicola Lombardo, il presidente dell’Associazione Amici di Militello Rosmarino nel Nord Italia “Filippo Piscitello”- Biagio Lo Castro.  A moderare gli interventi Elisa Oddo, nipote dell’autore.

L’opera è una piccola raccolta di poesie, preghiere ed aforismi che l’autore aveva lasciato sparpagliati e sicuramente non organizzati in maniera organica. La redazione definitiva è stata curata da Gaetano Cicirello con il contributo economico dell’associazione lombarda che ha offerto e promosso la divulgazione del testo.

11902317_611213385648493_7210425626431086736_n

Riportiamo le parole in prefazione del Sac. Don Guido Passalacqua, amico e collega, dell’autore:

“A poco più di un anno dalla morte improvvisa e per tutti dolorosa del caro Enzo Sanfilippo, la sua Militello, per la quale tanto si è prodigato, su iniziativa apprezzabile di Gaetano Cicirello e di altri amici che ne custodiscono la memoria e ne esplorano con “intelletto di amore” il lascito umano, religioso, culturale, pubblica, col patrocinio dell’Associazione Culturale “Militellesi del Nord Italia”, nella persona del Presidente Biagio Lo Castro, questa prima raccolta di pensieri-poesie-preghiere.

Molto si sa della passione e competenza del Prof. Sanfilippo per l’arte in generale e per la storia civile, religiosa e culturale dei Nebrodi, in particolare di Militello e di Alcara, considerata da lui come seconda casa; molto si dovrà scoprire ancora tra le sue carte per tracciare un profilo pienamente compiuto della sua personalità e dei suoi interessi molteplici.

Intanto, è stata per me una bellissima sorpresa – e mi auguro per tutti i lettori – quasi un dono ancora più gradito perché inaspettato, la lettura di questi componimenti che costituiscono il contenuto di questa raccolta. Poesie e preghiere dall’afflato religioso autentico, costante, una dolce, continua, umanissima supplica al Signore, alla Vergine, ai Santi. Attraverso di esse si dispiega un lungo, faticoso, combattuto emergere della ricerca di un’autentica fede, la rivelazione di sofferte emozioni e sentimenti, di aneliti alla pace interiore nella consapevolezza di una fragilità riconosciuta, sofferta e offerta a Dio con un disarmante abbandono alla grazia.

Attraverso queste pagine si rivela un’anima che sa custodire i valori che fanno la bellezza della vita: gli affetti familiari, gli amici, la fede, la preghiera, il dono di percepire la bellezza in e attraverso tutte le cose. Una ricca eredità ci lascia il Prof. Sanfilippo: la ricerca del Bello, del Vero, dell’Assoluto.” “

11863458_611213442315154_603282212212049373_n

Foto a cura di Alexis Pio Collica

FFoto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...