ACQUEDOLCI – Mozione consiliare sulla demolizione del Fondaco nell’antica borgata della Marina Vecchia


1

Dopo l’interrogazione della nostra portavoce Valentina Zafarana depositata all’ARS anche i consiglieri comunali di minoranza vogliono vederci chiaro e presentano la mozione ad oggetto: “Interrogazione parlamentare all’ARS – On Zafarana – Fondaco nell’antica borgata della Marina Vecchia” che verrà discussa nel prossimo consiglio comunale previsto per il 18 maggio. Di certo, l’ex sindaco di Acquedolci, dott. Salvatore Oriti, conosce bene l’intera vicenda avendo a suo tempo curato da amministratore i rapporti con la locale soprintendenza di Messina.

Ci auguriamo pertanto che il consiglio con l’aggiunta di nuovi elementi possa fare piena chiarezza sulle vicende che hanno portato alla demolizione dell’antico fabbricato e ottenere impegni precisi per il pieno recupero della zona storica e del Castello Cupane (dal 2000 di proprietà comunale) lasciato nell’abbandono e ora privato anche della significativa veduta sulla costa nebroidea.

Gli attivisti del meetup

Acquedolci in MoVimento

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...