SAN MARCO D’ALUNZIO – “In musica”, formazione musicale e musicoterapia


locandina-altaformazione

Centocinquanta giovani destinatari di corsi di musica, tra alta formazione, corsi base e musicoterapia. Sassofono, violino, chitarra, clarinetto, pianoforte e canto moderno, sei strumenti per dodici mesi, ad opera di grandi nomi del panorama italiano ed internazionale musicale: dal M° Francesco Manara, primo violino alla Scala di Milano, ad altri “grandi” come Vincent David, Jerome Laràn, Johan Van der Lienden, Mathieu Delage e Tak Chiu Wong (sassofono) passando per Gilda Buttà, pianista di Ennio Morricone (pianoforte), Marco Vito (canto moderno), Lorenzo Antonio Iosco, London Symphony Orchestra (clarinetto) o Adriano del Sal (chitarra). Una squadra di docenti che attraversa tutto il continente (Italia, Francia, UK, Olanda) varcandone addirittura i confini con un docente proveniente da Hong Kong.

I corsi base saranno affidati a giovani e promettenti insegnanti provenienti da tutto il territorio siciliano, anch’essi di età compresa tra i 14 ed i 35 anni e con provata esperienza, per citarne alcuni: Michele Gerardi (sassofono), Pietro Gentile (violino), Alessandro Blanco (chitarra), Antonino Palazzolo (pianoforte).

Di questa “inondazione” di note sarà oggetto San Marco D’Alunzio (Me), splendido borgo del Parco dei Nebrodi, grazie al progetto “In Musica”, interamente finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale all’interno dell’Avviso Pubblico “Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici”, redatto dalla ONLUS “Moger – arte e cultura”, con la collaborazione del Comune di San Marco D’Alunzio.

Obiettivo principale del progetto, quindi, è offrire corsi musicali di base e corsi di alto perfezionamento a giovani tra i 14 e i 35 anni, in forma totalmente gratuita, valorizzando i preziosi beni artistici e monumentali del borgo e innescando una sicura ricaduta – formativa e turistica – di cui beneficerà l’intero territorio.

locandina-corsi-base-2 (1)

Verrà attivato inoltre una finestra dedicata alla musicoterapia aperta ad un massimo di 15 giovani di età compresa tra i 14 ai 35 anni, che si svilupperà secondo l’ottica laboratoriale, con il fine di co-costruire e condividere momenti di crescita e di promozione del benessere psico-fisico, attraverso l’utilizzo del suono, della musica e degli elementi musicali, quali mediatori della relazione e della comunicazione.

Il progetto si inserisce perfettamente all’interno della programmazione San Marco 2020, ambizioso piano di sviluppo locale della cittadina che si propone di fare sistema tra le dimensioni sociali, economiche e culturali, in un disegno organico di rilancio territoriale. Il progetto avrà luogo da Marzo 2015 a Febbraio 2016. Le iscrizioni sono tuttora aperte, all’indirizzo internet http://www.moger.it.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...