SAN MARCO D’ALUNZIO – “Compound, conflitto, segni e parole” di Eyal Ben Simon


COMPOUND_Locandina

Sarà inaugurata presso la GADAM (Galleria d’Arte Antonino Meli, in via Aluntina) domenica 18 gennaio alle ore 17.30  la mostra Compound di Eyal Ben Simon  in esposizione fino al 28 febbraio 2015.

L’artista  propone un’installazione che comprende fotografie, video e sculture, utilizzando molte lingue, sia vocali che visive, per discutere del conflitto in generale, e in particolare di quello israelo-palestinese. Le opere sono il risultato di un’attenta analisi socio-politica che segna tutto il medioriente, un problema a cui tutte le nazioni sono chiamate a porre rimedio.

Lo stesso titolo Compound si riferisce agli edifici militari o alle recinzioni innalzate in questi luoghi . una barriera fisica, ma anche psicologica. Il muro come elemento in grado di  offendere o difendere ciò che sta all’interno o tenere fuori quello che sta al di là del muro.

Le fotografie, che sono trattati come immagini iconiche, sono limitate al nero, bianco e rosso; dove il bianco e il nero stanno per semplicità, intensità e contrasto, ma anche a verità ufficiale, mentre l’irruenza del colore rosso non ha bisogno di essere spiegato perché è chiara l’ allusione al sangue versato e che ancora si versa nel conflitto.

Interessante la scelta della combinazione degli oggetti: cornici, calcestruzzo, materiale da riciclo, ferro, libri, lamiere, insieme a parole e lettere, chiamata micrografia, hanno lo scopo di rappresentare i discorsi, i volti dei protagonisti del conflitto, da Arafat a Sharon, tradotte attraverso un nuovo linguaggio in grado di comunicare un messaggio in cui anche l’osservatore è chiamato ad interpretare a seconda la sua esperienza.

La scelta della GADAM di ospitare un’artista israeliano nasce dalla necessità di sensibilizzare i fruitori della mostra a questa spinosa problematica, per mettere tutti di fronte alla tragedia di tanti popoli che ancora oggi vivono un conflitto, non come semplici spettatori, ma come persone attive verso una volontà di cambiamento. La mostra sarà visitabile gratuitamente tutti i giorni, a partire dal 19 gennaio fino al  28 febbraio dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

SAN MARCO D’ALUNZIO 2500 ANNI DI ARTE E CULTURA

VERNISSAGE: 18 gennaio ore 17.30   Compound di Eyal Ben Simon- MOSTRA: dal 19 gennaio al 28 febbraio 2015 – GADAM – Palazzo Meli Via Aluntina. San Marco d’Alunzio.  APERTURA: Tutti i giorni Ore 9.00/13.00 – 15.00/19.00. INFO: Tel. 0941 797339 sanmarco-cultura.wix.com/gadaminfo@sanmarco-turismo.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...