BROLO – Ricordata la figura del Giudice Rosario Livatino


436A2515

Per ricordare la limpidissima figura del Giudice Rosario Livatino, nel 24° Anniversario della sua morte, si è svolto a Brolo ( prov. di Messina), Domenica 21 Settembre 2014, presso l’Auditorium “Nino Milone”, il Convegno sul tema:  Rosario Livatino: liberi di scegliere per una condizione di giustizia assoluta.

L’iniziativa, organizzata e autofinanziata da tutti i soci dell’Associazione di Cultura e Solidarietà Raggio di Sole di Brolo, è stata patrocinata dall’Associazione Nazionale Carabinieri-Sez. di Capo d’Orlando, dal Movimento Nuova Presenza “Giorgio La Pira” di Messina e dal Gruppo Scout A.G.E.S.C.I. di Sant’Agata Militello e ha visto la presenza del Comandante Provinciale dei Carabinieri di Messina, Colonnello Stefano Spagnol e di un pubblico numeroso costituito tra gli altri, da tantissimi giovani, da rappresentanti delle Istituzioni, Autorità civili e militari.

In questa occasione si è reso omaggio alla memoria di un giovane Magistrato che ha sacrificato la propria vita per difendere i valori della legalità contro ogni forma di violenza e di sopraffazione e al suo vissuto di profonda fede.

All’inizio è stato letto il messaggio del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, un messaggio di apprezzamento per l’iniziativa dell’Associazione di celebrare con un Convegno il 24° Anniversario della barbara uccisione del Giudice Rosario Livatino e seguito poi l’Inno Nazionale per esprimere il ricordo di una figura eroica per tutta la Nazione.

Successivamente è stato presentato il canto dal titolo: L’ALBA NUOVA UN DÌ VERRÀ , dedicato al Giudice Rosario Livatino, il cui testo è del poeta Rosario La Greca, Fondatore e Presidente Emerito dell’Associazione Raggio di Sole. A seguire, la proiezione di un filmato sul Giudice, realizzato  dagli studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Cavour – Marconi” di Perugia.

Il Convegno è stato moderato dall’Avv. Manuela Varrica, giornalista e Vicepresidente dell’Associazione Raggio di Sole e ha visto la presenza di 2 autorevoli relatori: il Dott. Angelo Cavallo, Sostituto Procuratore della Direzione Distrettuale Antimafia di Messina e Don Terenzio Pastore, Parroco del quartiere Provinciale di Messina e Presidente dell’Associazione Addiopizzo di Messina, che hanno onorato la figura del Giudice Livatino, portando il loro pregevole contributo di esperienza personale di giustizia, legalità e di fede.

Nell”ambito dell’iniziativa sono stati premiati gli studenti delle Scuole Secondarie Superiori che hanno partecipato con un elaborato alla 2a Edizione del Premio LetterarioLegalità è … libertà.

Una Giuria presieduta dal Presidente Emerito dell’Associazione Raggio di Sole Poeta Rosario La Greca e composta da componenti dell’Associazione ha valutato e scelto i migliori elaborati, stilando all’unanimità la seguente graduatoria finale:

1° POSTO Ex aequo Maria Anastasia Arcuri –  Classe V A 

Liceo Classico Statale “B. Telesio” – Cosenza

1° POSTO Ex aequo Rita DucatoClasse V F

Liceo Classico Statale “Francesco Scaduto” – Bagheria (PA)

2° POSTO  Antonio Orlando – Classe V B IGEA

Istituto D’Istruzione Superiore Borghese – Faranda” Patti (Me)

3° POSTO Raffaella Nastasi   Classe I A   –   Silvio Nastasi  Classe I C

Liceo Classico Statale “G. B. Impallomeni “ – Milazzo (Me)

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA  Calì  ChiaraI Liceo Scientifico

Istituto Scolastico Paritario “Canonico Annibale Maria Di Francia” – Messina

 436A2495

Sono stati inoltre consegnati i riconoscimenti della 3a Edizione del Premio “ TESTIMONI DI LEGALITA’”, un riconoscimento che viene assegnato dall’Associazione di Cultura e Solidarietà Raggio di Sole di Brolo, a Personalità, Associazioni e Religiosi, che si sono distinti nel promuovere e diffondere la cultura della legalità e per l’impegno civile e ambientale. Il Premio viene conferito anche ai Rappresentanti delle Forze dell’Ordine e della Giustizia, come segno tangibile di  sostegno e di grande vicinanza al loro impegno quotidiano. Un impegno portato avanti con coraggio e dedizione, culminato anche con importanti successi sulla criminalità organizzata.

Il Premio è stato conferito  al  Dott. Angelo Cavallo, Sostituto Procuratore della Direzione Distrettuale Antimafia di Messina, a Don Terenzio Pastore, Parroco del quartiere Provinciale di Messina e Presidente dell’Associazione Addiopizzo di Messina e a Don Giuseppe Trifirò, Parroco frazione di Archi (S. Filippo del Mela) e di Pace del Mela e Presidente Associazione Tutela Salute dei Cittadini. Quest’anno ricorre il  10° anno di vita dell’Associazione Raggio di Sole. Per l’occasione è stato istituito il Premio Raggio di Sole 2014, un riconoscimento assegnato a giovani neolaureati che si sono distinti per abnegazione, dedizione e grande impegno nello studio e ad Associazioni che operano nel campo dell’impegno sociale. Il Premio è stato conferito per l’impegno nello profuso nello studio al Dott. Sandro Araca e  per l’impegno sociale alla Caritas Diocesana di Patti.

La serata non poteva che concludersi con il saluto di tutta l’Associazione Raggio di Sole e dei  presenti davanti alla stele eretta a Brolo, in Via Principi Lancia, in memoria del Giudice Rosario Livatino, un uomo dall’integrità mai ostentata che si affidava unicamente a una sigla: STD (“Sub Tutela Dei”- “Sotto lo sguardo di Dio”). Uno splendido esempio di rettitudine civile e integrità morale per le future generazioni.

Luigi La Greca

Addetto stampa  e Vicepresidente Associazione Raggio di Sole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...