SANT’AGATA MILITELLO – Le associazioni giovanili Agorà e Giovani per Sant’Agata avranno una loro sede


La consegna delle chiavi da parte del sindaco dott. Carmelo Sottile
La consegna delle chiavi da parte del sindaco dott. Carmelo Sottile

Giorno 27 gennaio 2014, presso la Sala Consiliare del Comune di Sant’Agata Militello, i ragazzi delle Associazioni Agorà e di Giovani Per Sant’Agata hanno sottoscritto la convenzione di comodato d’uso gratuito con la quale l’Amministrazione Comunale ha concesso loro due aule dell’ex scuola elementare di Torrecandele. Durante una brevissima cerimonia, il Sindaco dott. Carmelo Sottile ha simbolicamente consegnato ai due presidenti Andrea Sturniolo (Associazione Agorà) e Davide Di Marco (Associazione Giovani per Sant’Agata) le chiavi dell’immobile complimentandosi con i ragazzi per la tenacia dimostrata nel chiedere dei locali per anni e augurando loro buon lavoro nella speranza che quella attuale sia solo una sede momentanea in attesa di un altra più adeguata. Presenti nell’aula consiliare, l’Assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili Nino Testa, gli Assessori comunali Giuseppe Puleo e Marco Vicari e la dirigente comunale dott.ssa Angela Cappello, che ha redatto e sottoscritto la convenzione per conto dell’amministrazione. 

DSC_0040
Firma del Presidente di Agorà Andrea Sturniolo

«Habemus sedem cum clave!! – dichiara il Presidente dell’Associazione Agorà Andrea SturnioloDopo anni di richieste, di incontri con gli amministratori, di comunicati stampa, di mozioni consiliari, i ragazzi dell’Associazione Agorà hanno trovato “casa”. Con la sede avremo finalmente un luogo stabile dove poterci incontrare e fare incontrare i ragazzi con la speranza di poter offrire loro anche servizi utili per i quali ci metteremo subito a lavorare con l’amministrazione. Sono anni che ci battiamo per ottenere non tanto una sede ma dei locali che diventino anche un centro di aggregazione giovanile per tutti. A Sant’Agata Militello infatti manca un luogo dove gli stessi ragazzi possano esprimere con libertà la propria creatività, le proprie doti, il proprio talento o semplicemente la gioia di stare insieme e socializzare. Un grazie di cuore va sicuramente al sindaco dott. Carmelo Sottile, all’assessore Nino Testa, ai consiglieri comunali Andrea Barone e Salvatore D’Angelo e alla dirigente comunale dott.ssa Angela Cappello per essersi impegnati tutti insieme nella ricerca di questi locali e nella stesura della convenzione di comodato d’uso gratuito».  

Firma del Presidente di GXS Davide Di Marco
Firma del Presidente di GXS Davide Di Marco

«Abbiamo ufficialmente una sede! – dichiara invece il Presidente dell’Associazione Giovani per Sant’AgataQuest’oggi abbiamo firmato la convenzione di locazione alla presenza di Sindaco, assessori e stampa. E’ un traguardo raggiunto con lavoro, sforzi e forza di volontà! Ringrazio i ragazzi di Giovani Per Sant’Agata in primis, che hanno atteso tanto per ottenere questo risultato. Ringrazio, a nome di tutta l’associazione, il sindaco Carmelo Sottile, l’assessore Nino Testa e la dirigente Angela Cappello. Da oggi inizia un nuovo percorso. Non vogliamo che questa sede sia di Giovani Per Sant’Agata ma che diventi un luogo da vivere da parte di ogni ragazzo santagatese».

I ragazzi delle due associazioni con l'amministrazione comunale
I ragazzi delle due associazioni con l’amministrazione comunale

Anche i Consiglieri Comunali di Sant’Agata Militello Andrea Barone e Salvatore D’Angelo, quali firmatari di una mozione consiliare discussa e votata dall’unanimità dei colleghi presenti nel corso della seduta consiliare del 30 settembre 2013, esprimono compiacimento in downloadrelazione alla definizione delle problematiche inerenti la sede delle associazioni giovanili operanti nel nostro centro, avendo avuto conoscenza dell’avvenuta stipula di una convenzione con la quale sono stati concessi, in uso alle Associazioni Agorà e Giovani per Sant’Agata alcuni dei locali all’interno dell’edificio comunale dell’ex scuola elementare di C/da Torrecandele. «Riscontriamo l’operato dell’Amministrazione Comunale – dichiarano imagesi due consiglieri comunali – che, nelle persone del Sindaco dott.. Sottile e dell’Assessore alle Politiche Giovanili Nino Testa, hanno consentito di soddisfare un’aspettativa alla quale gli ambienti giovanili santagatesi guardavano con particolare attenzione». Concludono: «Auspichiamo che per il prosieguo dell’attività politica, quanto oggi realizzato a vantaggio dei ragazzi della nostra città, possa costituire quell’imprescindibile  metodo di confronto e di ragionamento comune, da mettere al servizio dell’esigenze della nostra comunità».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...