ETNA – Boati fortissimi avvertiti in gran parte di Sicilia e Calabria


etna3

L’Etna continua nella sua attività eruttiva, con tremore vulcanico nuovamente in aumento dopo il picco della scorsa notte ma soprattutto fortissimi boati che fanno tremare il suolo e le case in gran parte di Sicilia orientale e Calabria centro/meridionale: si avvertono distintamente a Catania, in tutta la provincia, nel messinese, nel siracusano, nel reggino, nel vibonese e nel lametino. Nelle zone più vicine al vulcano trema tutto come se ci fosse un continuo terremoto, e la popolazione è impaurita. “Non ha mai fatto così” dice qualcuno. La situazione è talmente critica che l’aeroporto Fontanarossa ha chiuso lo spazio aereo della Sicilia Sud Orientale: 16 arrivi dirottati e 21 partenze cancellate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...