MILITELLO ROSMARINO – La “contesa” poltrona di presidente del Consiglio: il giorno dopo la sentenza del Tar


Consigliere Nino Mileti
Vincenzo Di Stefano pres. consiglio
Presidente del Consiglio Vincenzo Di Stefano

Ora il re è nudo”: il Tribunale amministrativo regionale con la recente ordinanza del 6 dicembre 2013 ha detto a chiare note che “il presidente del Consiglio della cittadina montana non si tocca” nonostante la sua elezione era stata impugnata dal consigliere Nino Mileti, rigettando tutti i motivi di ricorso ribadendo la piena legittimità delle procedure di voto. E se da una parte Militello vuole chiudere in fretta un “codicillo politico tutto locale”, dall’altra d’ora in avanti vuole “guardare al Palazzo” con più fiducia dopo l’approvazione del bilancio di previsione 2013. Anche gli stessi protagonisti della vicenda politica, nell’intento di rasserenare i militellesi così si esprimono: “La notizia l’ho accolta con serenità – ci dice il presidente Vincenzo Di Stefano da noi sentito telefonicamente – giacché la diatriba consiliare per me non era fonte di alcuna preoccupazione tenuto conto che nelle procedure adottate non vi era alcun profilo di illegittimità. Finalmente, conclude, si chiude una pagina di inutile polemica con la speranza che d’ora in avanti il Consiglio possa esercitare le sue funzioni per le quali è stato investito dai cittadini”. Così il consigliere Nino Mileti: “Accetto l’esito del Tar con serenità, ma ribadisco che quella rigettata è la “sospensiva” cautelare, nutro altrettanta fiducia quando si discuterà nel merito la sentenza; quindi questa è un’ordinanza “motivata”. Spero, conclude, che quella sul “merito” sia positiva per me. Al presidente Di Stefano faccio i miei auguri di buon lavoro”.

NINO VICARIO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...