GALATI MAMERTINO – Giovani laureati crescono con…


_Noemi Mangano (Galati Mamertino)

Ancora una dottoressa, ancora una laureata, ma questa volta con 110 e la lode accademica, arricchisce ulteriormente il panorama culturale del centro montano nebroideo. A contribuire con grande merito universitario a questa promozione umana e culturale di Galati Mamertino, oggi è toccato alla giovane Noemi Mangano (nella foto con cappello accademico) che nei giorni scorsi, presso la facoltà di Architettura dell’Università di Palermo ha conseguito, con la valutazione di 110 e lode, la laurea in “Scienze dell’Architettura” discutendo una tesi dedicata a Lina Bo Bardi e, nello specifico, all’interpretazione grafica del complesso “Itamambuca” dalla stessa progettato ma mai realizzato. La complessità del lavoro di Noemi Mangano, quindi, sta proprio tutta in questo progetto, avendo dovuto riproporre tale “complesso” sia in 3D che costruendo un plastico senza alcun riferimento tecnico, poiché l’architetta Bo Bardi aveva fatto in proposito solo degli schizzi. L’applauso finale di parenti, amici e colleghi – peraltro sollecitato dalla presidente della commissione di laurea all’indirizzo della neodottoressa per essersi laureata in corso (ovvero entro i tre anni) – l’ha sinceramente emozionata.

Ma chi era l’architetto Lina Bo Bardi (Roma 1914-San Paolo 1992)? Una delle figure più significative e rivoluzionarie dell’architettura e del designer del Novecento. La Bo Bardi aveva capito, tra l’altro professandolo, “che è proprio all’interazione umana che il designer acquista significato”. Infatti, nelle discipline legate all’architettura ha sempre messo l’uomo al centro del progetto quale fruitore del progetto stesso.

Cos’era il progetto  e cosa rappresentava il “complesso Itamambuca” pensato per Ubatuba cittadina brasiliana nel 1995? Era un “piano insediativo” del 1976 per la Comunità cooperativa di Camurupim a Proprià, diventato realtà in qualche caso, ma che per Lina “ha significato un test di vivibilità, guardando alla possibilità di una produzione di abitazioni alla portata economica del popolo e realizzata con la collaborazione attiva del popolo stesso”.

Nino Vicario

Annunci

1 commento su “GALATI MAMERTINO – Giovani laureati crescono con…”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...