Alcara festeggia la nuova centenaria!


Ogni compleanno è un giorno da festeggiare, figuriamoci se si festeggia il proprio secolo di vita. Sabato 05 Gennaio 2013, la signora Antonina Di Gaetano Gioitta di Alcara Li Fusi ha compiuto 100 anni, è stato proprio il suo paese natio con in testa il Sindaco Dott. Nicola Vaneria, l’Arciprete Don Guido Passalacqua e il Corpo Bandistico Municipale a voler rendere, di concerto con i familiari, questo momento indimenticabile per tutta la comunità, ed allietare quel pomeriggio così speciale.

Antonina Di Gaetano, conosciuta e stimata signora del quartiere San Michele di Alcara è nata il 05 Gennaio 1913 in un Italia ancora giolittiana e prossima alla Grande Guerra. Nel 1919 riesce a frequentare per poche settimane la scuola elementare del paese, ma le esigenze del tempo, familiari e storiche, la spinsero ben presto ad abbandonare la scuola e ad iniziare a dedicarsi con smisurato amore alla sua famiglia. Amore alla famiglia che mantiene nel tragico momento della morte della sorella, che lascia orfani due bambini. Sarà proprio Antonina, tenace più che mai, ad accogliere i suoi nipotini ed il cognato. Decisa a  crescere i due figli della sorella, sposa  Carmelo Gioitta (il cognato vedovo della sorella) a cui si manterrà fedele fino al 18 febbraio 1993, giorno della scomparsa dell’amato marito. Un marito che sarà presto costretto a partire per lavorare in miniera. Dal  nuovo matrimonio nasceranno quattro figli: Alfino, Giovanni, Antonietta e Giulio.

Nonostante le diverse amarezze della vita, i diversi e numerosi lutti, la signora Antonina ci appare una centenaria ancora piena di spirito, scrigno di una storia vissuta e ansimante di raccontare. Nel tempo e nei decenni mantiene un’immutata fede verso il suo Santo Tutelare San Nicolò Politi, che non dimentica di pregare quotidianamente, insieme alla pia pratica del Rosario. Antonina attualmente riceve dai quattro figli, e dai quasi 30 nipoti e pronipoti quel suo stesso amore che ha donato gratuitamente per questo secolo e continua a donare.

Uno dei nipoti, Rossano Artino ci parla della sua “unica” nonna, unica per la semplicità del cuore, per la tenerezza dello sguardo e ci racconta “della bontà di una donna che vive pensando sempre al bene dei familiari tutti, dal più grande al più piccolo, nessuno escluso. fino a qualche anno fa, molto partecipe alla vita religiosa del paese e del quartiere, nel quale seguiva la novena dell’Immacolata, “a triricina” di Sant’Antonio”.

Alla famiglia e alla Comunità di Alcara, che da sempre è stata culla di centenari, l’augurio della redazione Agorà – Santagatando

Per Santagatando.wordpress                                           Gaetano Cicirello

[Fonti, Rossano Artino Innaria]
Annunci

1 commento su “Alcara festeggia la nuova centenaria!”

  1. Grazie di cuore per le belle parole da Donatella…la nonna se le merita!!!. Complimenti caro cuginetto!!!.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...